Renzi, riforme costituzionali: "Lascerò la politica qualora perderò il referendum" - PixyPost Renzi, riforme costituzionali: "Lascerò la politica qualora perderò il referendum"

Renzi, riforme costituzionali: “Lascerò la politica qualora perderò il referendum”

Renzi

Parole molto dure quelle rilasciate dal Premier in un’intervista rilasciata a Repubblica tv. Proprio per questa ragione Matteo Renzi si sta impegnando al massimo per consentire al Paese di risollevarsi, ma se non riuscirà a far passare il referendum sulle riforme costituzionali non continuerà la sua carriera nella politica.

Gli italiani non saranno chiamati in causa per votare però tutto dipende dal presidente della Repubblica, speriamo che si utilizzi un po’ di buon senso e si mantenga fede alle scadenze. Per quanto riguarda il caso Quarto si dice che Rosa Capuozzo non si sarebbe dovuta dimettere dal suo incarico. Mentre per le Banche, in particolare l’Etruria, qualora si dovesse avviare un’inchiesta sarebbe opportuno farlo all’intero sistema degli ultimi 15 anni (spesso e volentieri si è chiuso un occhio in passato). Matteo Renzi è felice dei risultati ottenuti sino a questo momento, non ci rimane che aspettare e vedere che cosa succederà con la riforma costituzionale.